Prestiti in CONVENZIONE INPDAP

FINO € 60.000 TAEG FISSO RIMBORSO DA 24 A 120 MESI 
Riservati a dipendenti pubblici e statali o pensionati

Simula ora ed ottieni il tuo preventivo Gratuito

PRESTITI CONVENZIONATI INPDAP

Soluzioni Veloci per Dipendenti Pubblici, Statali  e Pensionati Inps ex INPDAP

Qualunque sia il tuo progetto con il prestito in convenzione inpdap potrai realizzarlo!

Conveniente

Tasso fisso e rata fissi controllata e garantita dall’Inpdap per tutta la durata del prestito.

Accessibilità

Nessuna garanzia omotivazione per ottenere il prestito sino a 85 anni. Erogazione rapida e firma singola.

Comodità

Trattenuta diretta in busta paga o pensione. Possibile consolidamento debiti.
Erogazione veloce con pochi documenti.

Sicurezza

Assicurazioni comprese nella rata mensile per tutelare te e la tua fimiglia.

Il prestito in convenzione INPDAP è riservato a Dipendenti e Pensionati INPDAP erogato tramite Cessione del Quinto per:
PRESTITI INPDAP Forze Armate (Carabinieri, Marina Militare, Esercito Italiano, Aviazione, Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Polizia Penitenziaria e Forestale), Enti Pubblici e Ministeri con trattenuta automatica a tassi convenzionati direttamente con l’ente previdenziale.

Possibilità di seconda trattenuta con la Delega di Pagamento (fino a 2/5 di trattenuta in busta paga).

  • prestiti inpdap marina militare
  • prestiti inpdap esercito
  • prestiti inpdap guardia di finanza

INPDAP PRESTITI

Come Funziona la convenzione inpdap

Per dipendenti Pubblici e Statali: Cessione del quinto stipendio

La Cessione del quinto dello stipendio è un prestito personale non finalizzato, non legato ad acquisto di beni e servizi, con rimborso di rata massima di 1/5 della busta paga netta e con rata e tasso fissi per tutta la durata di rateizzazione che varia da 24 a 120 mesi.

Possono richiedere questo finanziamento tutti i dipendenti pubblici e statali con importi variabili in base al proprio stipendio con un massimo di 60.000 €. Sarà la propria amministrazione a trattenere la rata mensile e versarla alla banca.

Il pagamento con trattenuta alla fonte permette di finanziare anche protestati e cattivi pagatori.

Per pensionati INPDAP: prestiti agevolati

Adesso anche i pensionati INPDAP possono usufruire della cessione del quinto della pensione, sempre con rata massima di 1/5 e rimborso fino 120 mesi.

Come posso richiedere un preventivo?

Puoi richiedere gratuitamente e senza impegno un preventivo cessione del quinto dello stipendio compilando l’apposito modulo.

Come posso attivare la Cessione del quinto?

Non dovrai pensare a nulla, ci occuperemo noi di tutto. Ti basta contattarci!

FAQ – Domande Frequenti

Come si paga il prestito?

Tramite trattenute in busta paga o cedolino della pensione

Serve un garante?

No, il finanziamento è a firma singola

In caso di altri impegni?

Viene concesso previa valutazione degli impegni in corso

E’ garantito?

Si, sono presenti due polizza assicurative, rischio vite e rischio impiego

Il prestito viene segnalato alle banche dati?

No, non vi è nessuna comunicazione alle banche dati

Posso utilizzare la cessione del quinto per consolidamento debiti?

Sì, puoi avere una sola rata mensile, più bassa, per tutti i tuoi impegni.

Anche per i pensionati?

Sì, in alcuni casi anche fino a 90 anni

richiedi ora un Preventivo di prestito in convenzione inpdap

Facile, veloce e gratuito.

Dal blog

Prestiti Inpdap Insegnanti

Prestiti inpdap per insegnanti di ruolo e precari avvengono tramite l’inps, di fatto si è trasferita tutta la gestione dei prestiti erogati dall’ ex-inpdap, i piccoli prestiti ed i prestiti pluriennali. Prestiti inpdap per insegnanti di ruolo e precari Normale conseguenza di questo passaggio riguarda anche i prestiti inpdap insegnanti. Scopriamo adesso quali sono, attualmente, le forme di prestito insegnanti. Condizioni generali dei prestiti Inpdap per insegnati I migliori finanziamenti per insegnanti sono sostanzialmente tre, due di queste prevedono l’erogazione diretta dall’inpdap, l’altra è un prestito in convenzione inpdap dove l’erogazione avverrà da una banca o società finanziaria convenzionata con

Prestiti Inpdap

Prestiti Inpdap: cosa sono? I Prestiti Inpdap sono una speciale tipologia di finanziamento, con delle ottime condizioni finanziarie, possono aderire a questa particolare categoria di finanziamento tutti i pensionati, i dipendenti Statali e Pubblici. I prestiti Inpdap possono essere: DIRETTI ovvero con erogazione da parte dello Stato INDIRETTI ovvero erogati da enti finanziari privati convenzionati Attenzione, vogliamo ricordarvi che, da gennaio 2012 con il Decreto Salva Italia, l’Inpdap è stato soppresso traslando tutte le competenze all’INPS. Pertanto la domanda di prestito Inpdap deve essere rivolta all’Inps, che amministra i dipendenti Statali e Pubblici iscritti alla vecchia gestione Inpdap, per mezzo

Cessione del Quinto Inpdap

Cessione del Quinto Inpdap in convenzione Cessione del Quinto Inpdap in convenzione per Dipendenti Pubblici e Statali, Pensionati, Dipendenti Privati, anche soggetti con disguidi finanziari. PRESTITI FINO A € 80.000 Richedi un Preventivo COS’È LA CESSIONE DEL QUINTO INPDAP Il prestito personale contro cessione del quinto è regolamentato dal DPR n.180 del 5 Maggio 1950, e consiste nel trattenere la rata mensile dalla busta paga che poi verrà versata dal datore di lavoro alla banca o società finanziaria. VANTAGGI Cessione del Quinto Inpdap Tassi d’interesse competititvi grazie alla convenzione inpdap Rimborso da 24 a 120 mesi con rata fissaa Prestito garantito da

Prestiti in Convenzione INPS (ex INPDAP)

Prestiti in Convenzione INPS (ex INPDAP) FINO € 60.000 TAEG FISSO RIMBORSO DA 24 A 120 MESI Riservati a dipendenti pubblici e statali o pensionati Soluzioni Veloci per  Dipendenti Pubblici, Statali  e Pensionati Inps ex INPDAP. Qualunque sia il tuo progetto con il prestito in convenzione inpdap potrai realizzarlo! Conveniente: Tasso fisso e rata fissi controllata e garantita dall’Inpdap per tutta la durata del prestito. Accessibilità: Nessuna garanzia o motivazione per ottenere il prestito sino a 85 anni. Erogazione rapida e firma singola. Comodità: Trattenuta diretta in busta paga o pensione. Possibile consolidamento debiti. Erogazione veloce con pochi documenti. Sicurezza: Assicurazioni comprese nella rata mensile per tutelare